Cose da considerare quando si sceglie una piattaforma basata su cloud e intrattenimento

pubblicato in: blog | 0

Ho appena finito di leggere un ottimo articolo, "Valutazione delle piattaforme M & E online professionali" di Ken Yas, e mi ha fatto davvero pensare alle piattaforme online di Media & Entertainment (M & E). Nel suo articolo, Yas evidenzia alcune delle cose che le aziende dovrebbero prendere in considerazione quando valutano le piattaforme M & E online mentre la creazione di contenuti digitali e i metodi di consegna cambiano.

I flussi di lavoro e stanno diventando digitali ad un ritmo crescente, e questa tendenza continuerà senza dubbio nel futuro. I proprietari dei contenuti possono trarre beneficio dalle catene di fornitura digitali emergenti poiché forniscono collaborazione per la creazione e la modifica, la capacità di gestire e archiviare i contenuti nel cloud e la possibilità di fornire contenuti digitali a un'ampia varietà di dispositivi. Nuovi sistemi basati su software on-demand, lavorando all'unisono con hardware di registrazione e piattaforme cloud, stanno comparendo sul mercato per soddisfare queste nuove esigenze.

Hai bisogno di fare la transizione?

La prima cosa che la tua organizzazione dovrebbe considerare è la necessità. C'è sempre la possibilità che il sistema attualmente in grado di gestire il carico di lavoro corrente e possa continuare a farlo in futuro. E se si utilizza una versione "leggera" di una soluzione, potrebbe essere necessario solo eseguire l'aggiornamento, risparmiando i costi di migrazione e distribuzione. Tuttavia, se la strategia attuale della tua azienda è quella di condividere il contenuto tramite allegati e-mail o soluzioni di tipo Dropbox, potresti prendere in considerazione i vantaggi dell'aggiornamento a un sistema basato su cloud.

Quando si valuta un sistema basato su cloud, ci sono alcune cose da considerare: quali sono le dimensioni medie dei file? Con quale frequenza vengono condivisi e distribuiti i tuoi file? Qual è la destinazione finale dei tuoi media, ed è molto lontana geograficamente? Le società di M & E, in particolare, dovrebbero essere consapevoli dei metodi utilizzati da ciascuna soluzione per consegnare risorse al telespettatore o alle parti interessate.

Come gestisci e definisci il tuo contenuto?

Nell'ambito del settore M & E, i sistemi ben definiti sono presenti e riconosciuti quando si definiscono o si categorizzano le risorse multimediali. Questi sistemi e gerarchie sono poco conosciuti al di fuori dell'industria, ma pratica comune al suo interno. Al di fuori del settore M & E, sono disponibili sistemi di gestione che svolgono un ottimo lavoro, ma potrebbe essere necessario modificare la gerarchia di trasmissione già stabilita per lavorare con il nuovo sistema. Se la tua azienda sta già utilizzando un sistema chiaramente definito, potresti voler trovare quella piattaforma che aderisce ad essa.

Interfaccia utente?

Una volta che la tua azienda ha una gerarchia chiaramente definita e ha trovato un sistema di gestione dei contenuti che aderisce ad essa, la prossima cosa è valutare l'interfaccia utente (UI) stessa. Utilizzare una piattaforma compatibile con M & E è sempre una buona pratica, ma queste soluzioni possono essere complesse e intimidatorie per i nuovi utenti, il che è qualcosa di cui essere consapevoli. Alcune piattaforme alleggeriscono questo con strumenti di autoapprendimento integrati. Con l'aumento dei flussi di lavoro remoti, l'interfaccia utente dovrebbe essere basata sul browser o, almeno, indipendente dal browser, consentendo ai membri del team di accedere da qualsiasi posizione.

Funzionalità di ricerca?

La capacità di cercare attraverso una vasta libreria di contenuti è essenziale per la produttività e il successo della tua piattaforma M & E, e questo dovrebbe sempre essere valutato. Idealmente, dovrebbe essere in grado di cercare tutti i campi descrittivi nella libreria, compresi i metadati, i timestamp e la risoluzione. Non solo dovrebbe avere un vasto campo di ricerca, ma dovrebbe anche essere in grado di filtrare il contenuto, permettendoti di visualizzare facilmente il contenuto che ti serve. Assicurati che la piattaforma in questione abbia queste caratteristiche, in quanto renderà la ricerca molto più facile e un'esperienza meno frustrante.

Crea, Ingest e Store: è tutto integrato?

Più è integrato ogni passo del tuo flusso di lavoro, meglio è! A livello di base, la piattaforma deve essere in grado di registrare contenuti, attivare un trasferimento di file e archiviarli in un cloud privato sicuro. Inoltre, tutte queste attività dovrebbero essere fatte idealmente in pochi passaggi.

Stai facendo le domande giuste?

Ci sono molte cose da considerare quando si investe in una piattaforma M & E, ma questi punti dovrebbero far funzionare la tua mente e aiutarti a sviluppare le domande giuste da porre e le caratteristiche da cercare durante le fasi di valutazione. Facci sapere nei commenti qui sotto quale ti senti è la caratteristica più importante di una piattaforma di M & E.